vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Attività nel laboratorio

Supporto allo sviluppo ed implementazione di modelli preclinici in diversi ambiti della ricerca biomedica applicata, tra i quali le patologie acute e croniche a carico del fegato, malattie metaboliche ed endocrine, malattie dell’apparato cardio-vascolare e tumori.

La facility è autorizzata come stabilimento utilizzatore ed allevamento.

Le attività di base includono la gestione di modelli animali basati su ceppi di roditori sia wild-type che transgenici ed il mantenimento di piccole colonie. Altre attività specifiche includono: l’esecuzione di procedure routinarie (prelievi, inoculi, somministrazione di farmaci), esecuzione di procedure chirurgiche mininvasive ed invasive, messa a punto di modelli animali di patologie complesse e xenotrapianti, studi metabolici, imaging in vivo mediante ultrasonografia e misurazioni emodinamiche.

Servizi alla ricerca e formazione

Tutte le attività ad oggi in essere presso l’animal facility sono disponibili ed accessibili a ricercatori di enti pubblici e privati che ne facciano richiesta.

Presso l’Animal Facility sono organizzate attività formative, anche in collaborazione con il Servizio Veterinario Centralizzato dell’Ateneo, al fine di migliorare la qualità e la sicurezza le procedure attuate ed al contempo soddisfare i requisiti normativi in materia di sperimentazione animale.